IL BIONDO PERFETTO

Date

Quali sono i segreti per un biondo perfetto?

Il biondo perfetto è il sogno di molte donne. Esistono moltissime tonalità di biondo, dal platino al cenere. Scegliere un tono adatto al proprio incarnato e colore degli occhi è fondamentale, ma ottenere il colore desiderato può essere un percorso lungo.


Il metodo più veloce è la
decolorazione, che però può provocare alcuni danni alla struttura del capello, soprattutto se eseguita nel modo sbagliato. Proprio per questo motivo dopo numerose ricerche utilizziamo prodotti sempre più validi che ci consentono di schiarire il capello proteggendolo la struttura. Più il colore di partenza sarà scuro, più il processo di decolorazione sarà intenso. I prodotti di decolorazione eliminano gradualmente il pigmento affinché il composto penetri all’interno del capello. Per questo motivo, questa tecnica indebolisce le fibre dei capelli. I capelli decolorati potrebbero anche apparire più opachi perché sono più esposti a fattori esterni come il calore e l’inquinamento.


Ci sono varie alternative per passare al biondo, in modo graduale, ad esempio con uno
shatush oppure balayage. Entrambi esaltano una maggiore schiaritura sulle lunghezze, mentre con dei classici colpi di sole si può creare un effetto più o meno chiaro a seconda di come vengono eseguiti . Questi trattamenti sono molto di moda negli ultimi anni perché permettono di ottenere un effetto graduale e naturale senza aggredire troppo i capelli.

In ogni caso, bisogna affidarsi sempre ad un professionista che è in grado di valutare i singoli casi, scegliere la tecnica giusta con i tempi di posa corretti per non provocare danni al capello e ottenere la tonalità più adatta al proprio incarnato evitando l’effetto “paglia”.

Come curare i capelli biondi?

Come spiegato in precedenza, i capelli biondi tendono ad essere più sfibrati e rovinati perché la decolorazione apre le squame del capello per schiarire il pigmento naturale.

 

Una volta aperte il capello perde la sua naturale brillantezza. Per questo motivo, è necessario prendersene cura con i prodotti giusti per riacquistare la lucentezza e la corposità che avevano prima del trattamento. 

 

Il biondo perfetto non è un colore semplice da mantenere ed è bene non stressare ulteriormente i capelli con piastre e phon troppo potenti.

 Se non potete proprio farne a meno, dovreste utilizzare un termo protettore che crea una pellicola protettiva in grado di prevenire la disidratazione.

 

Inoltre, l’utilizzo dello shampoo antigiallo aiuta a mantenere un riflesso migliore e brillante, abbinato ad un balsamo oppure una maschera che sia in grado di mantenere il colore luminoso.

 

 Anche utilizzare la giusta spazzola può contribuire ad avere capelli più lucenti. Soprattutto le spazzole sbagliate possono risultare aggressive per la struttura del capello causando delle rotture. 

I nostri consigli per un biondo perfetto

Per tutte coloro che hanno trattato i loro capelli con la decolorazione consigliamo l’utilizzo di prodotti ristrutturanti, come la nostra Linea Ricostruzione, oppure anti-crespo, come la Linea Cheratina che consentono una maggiore salvaguardia della struttura e un maggiore aiuto nello styling perché un capello ben nutrito ed idratato risulta meno ribelle e più facile da gestire.

 
Ida Casagranda
Ida Casagranda
Leggi Tutto
Una bellissima esperienza in questo bellissimo salone, coccolata dalla bravissima Tatiana che mi ha fatto un taglio e Colpi di Sole bellissimi con dei trattamenti altrettanto stupendi, complimenti per la vostra professionalità
Eleonora Morelli
Eleonora Morelli
Leggi Tutto
Grazie ragazze per i trattamenti alla Cheratina. I vostri Prodotti che oggi utilizzo anche a casa sono un toccasana per i miei capelli. Shampoo, Maschera e Fluido non possono più mancare nella mia routine "capelli" Cheratina super top!!
Alda Bondi
Alda Bondi
Leggi Tutto
Personale professionale e gentile. Mi hanno coccolata e consigliata per il meglio, con ottimi risultati
Precedente
Successivo

More
articles

Carrello